Ricerca Vacanza

Struttura o località o descrizione:

Tipo Vacanza:

Regione:

Tipologia Camera:

Check-in:                     Check-out:
N° Adulti:                     N° Bambini:

Ricerca avanzata

Newsletter

 

COVID-19 Come funzioneranno i villaggi turistici

Una domanda molto frequente è: come funzioneranno i villaggi turistici nella fase 2 dell'emergenza covid-19 ?

Premesso che ci sono dettami e decreti a livello nazionale, c'è la libertà, da parte delle regioni di applicare misure più restrittive rispetto a quanto promulgato a livello nazionale.
In linea di massima vogliamo stilare una serie di madalità con cui si potrà usufruire dei servizi di Hotel e Villaggi turistici.

Norme generiche
Si dovrà frequentare le aree comuni indossando la mascherina di protezione ed i distanziamento sociale.
Verranno predisposte aree di ingresso e di uscita separate dai luoghi chiusi con percorso a senso unico.
All'ingresso del villaggio potrà essere misurata la temperatura corporea che dovrà essere inferiore ai 37,5 °c. In caso contrario non si potrà accedere al villaggio.

Spazi Comuni e Ristorante
Nelle Hall, nei ristoranti, anfiteatri e in qualunque altro spazio comune andrà osservata la distanza minima di 1 metro tra una persona e l'altra.
In alcuni villaggi non ci sono delle sale ristorante abbastanza ampie per rispettare questo distanziamento, percui verranno adottati turni prestabiliti in cui usufruire del vitto.
Per esempio il  gruppo A potrà accedere dalle 12:00 alle 13:30 ed il gruppo B dalle 13:30 alle 15:00. Chiaramente ogni villaggio predisporrà i propri turni ed orari.
I servizi non saranno a buffet, ma sempre serviti al tavolo.

Sport e Campi sportivi
Non sarà possibile praticare sport di gruppo che non consentano il distanziamento sociale, come il calcio ed il calcetto.

Piscina
Sarà possibile usufruire di piscine con accesso contingentato secondo le dimensione delle piscine stesse. In alcuni casi la piscina potrà non essere aperta.

Animazione
Tutti i servizi offerti dalle strutture saranno erogati seguendo le direttive previste a livello governativo e regionale, pertanto l' animazione potrebbe non essere garantita in tutti i villaggi.
Nel caso di animazione ridotta, è vietato ogni tipo di attività sportiva e ricreativa che implichi assembramento.

Servizio Spiaggia
Gli ombrelloni verranno posti a distanza tale da consentire il rispetto sulle norme di distanziamento. Il bagno è consentito purché non vi sia raggruppamento di persone.

Sauna, terme, palestre
Sarà possibile accedere a palestre, ma non a saune, bagno turco e vasche idromassaggio.

In generale, quanto disposto dal governo, anche successivamente e non riportato in questo piccolo decalogo, è adottato da ogni singola struttura ricettiva che ne deciderà modalità più specifiche l'adozione.

Consigli per i viaggiatori

Prima di partire, si consiglia ai signori clienti che soggiorneranno nelle regioni Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia, di autosegnalare la propria presenza compilando il format presente su questi link:

Puglia www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus

Calabria www.rcovid19.it/prenotazione-rientri/

Sardegna sus.regione.sardegna.it/sus/covid19/regimbarco/init

Sicilia siciliasicura.costruiresalute.it/welcome

I servizi indicati potrebbero non essere attivi a causa di ordinanze restrittive in relazione all'emergenza sanitaria Covid19. Si invitano i viaggiatori ad informarsi in prossimità della data di partenza in relazione ad eventuali restrizioni o prescrizioni disposte dalle autorità Regionali o Comunali del luogo di destinazione in relazione all'emergenza Covid 19

 

Newsletter


oppure
oppure